Background

EnYouthTeacher è un progetto realizzato nell’ambito del programma ERASMUS+ con l’intento di promuovere e rafforzare le capacità imprenditoriali dei giovani e dei docenti.

L’attuale situazione di crisi economica sta determinando gravi conseguenze in alcuni contesti europei. Uno dei più colpiti è quello costituito dai giovani disoccupati. La soluzione al problema degli alti tassi di disoccupazione giovanile è una priorità dell’Unione Europea e delle politiche degli Stati membri. Questa soluzione richiede la partecipazione di diversi attori in diversi contesti, e soprattutto misure di formazione e istruzione e politiche di promozione dell’occupazione specifiche.
Una delle alternative più efficaci e fattibili è costituita dal lavoro autonomo. L’imprenditorialità ha acquisito importanza crescente in quanto strumento per raggiungere l’indipendenza e la stabilità economica. Gli alti livelli di disoccupazione hanno generato la necessità di creare risorse proprie, e l’avvio di attività ed aziende, passando dalla condizione di impiegato a quella di lavoratore autonomo od addirittura di nuovo datore di lavoro. Questa possibilità è particolarmente utile ai giovani che non riescono ad entrare nel mercato del lavoro. Per i giovani con livello di qualifica più basso, il lavoro autonomo può generare una prima fonte di reddito, e per quelli con un livello di qualifica superiore (che nonostante ciò hanno difficoltà ad accedere al mercato del lavoro), questa misura consente loro di sviluppare la loro vita professionale.
In tale contesto, è necessario che formatori e insegnanti sappiano quale sia il vero significato di imprenditorialità (conoscenze teoriche, possibilità, requisiti, strutture, ostacoli, ecc.), per poter attuare azioni di formazione adeguate per sviluppare e favorire lo spirito imprenditoriale negli studenti, conducendoli all’avvio di una propria attività imprenditoriale. L’obiettivo principale del progetto è offrire risposte ad entrambe le esigenze: formazione dei formatori e formazione dei giovani.